martedì 22 febbraio 2011


..."Quel giorno cambiò l' esistenza...
Cambiò la vita...
Una bambina indifesa sognatrice fiduciosa...
Quel giorno cambiò tutto...
Quel giorno che ricorderà per sempre
impresso, indelebile nella sua memoria...
Che trasformò quella bambina in una ribelle,
spregiudicata....senza sogni...ingestibile...
Quel giorno riuscì a cambiare la rotta...
In un mondo senza speranze senza sogni, dove l'egoismo  
fa da padrone...il buio totale...
Il buio che gli ha fatto compagnia nella sua infanzia...Il vuoto...
Quel giorno, che  con il tempo ha  cercato di seppellire nelle viscere
dell'anima...pronto, comunque, a riemergere e quando lo fa devasta...
lacera...Passano gli anni e un giorno quella bambina
diventa una donna, la quale deve decidere per una nuova rotta...
Per la vita o il buio più completo...
Decide per la vita, ma quel giorno perfido maligno è li
che ricorda che distoglie che annebbia...
Ma la bambina, ormai donna, continua per la sua strada e cerca 
con tutte le sue forze di tenerlo lontano distante...
Si affida, nella speranza che l'amore sia la strada 
per dimenticare per far sparire quel senso di irrequietudine 
che l'accompagna da sempre...è alla continua ricerca di un 
qualcosa che forse non esiste, che forse non troverà mai e se esiste è così distante...
Ma fino ad ora l'amore non l'ha resa quieta, libera...e
così il suo viaggio continua...alla ricerca di quel qualcosa
che possa far sopire quell'irrequietudine...alla ricerca della passione
desiderio amore che possa colmare quel vuoto che 
Quel maledetto giorno ha lasciato"...




2 commenti:

  1. Subire un danno rende irrequieti,aumenta la sensibilità,travolge la sostanza .Io ho cavalcato i miei demoni ....e quando li cavalchi diventi pericoloso.

    RispondiElimina
  2. Perchè ho la sensazione che tu capisca perfettamente quello che provo? In quello che scrivi mi rispecchio, è come se provassimo le stesse, identiche emozioni...E' il mio istinto che lo dice, si può anche sbagliare...Ti auguro una splendida giornata Oren e scusa se sono andata un pò fuori tema...

    RispondiElimina