domenica 6 marzo 2011



...E' arrivato il tempo di voltare pagina...
Di mandare all'inferno tutti...
Tutti quelli che fino ad oggi non hanno capito...
hanno usato...approfittato...
A tutti quelli che per anni mi hanno sempre visto
come una donna forte, pronta sempre a risolvere ogni
problema e quindi preteso...non chiedendosi del perchè di quel
carattere agguerrito, indomabile, per nulla remissivo,ingestibile...A tutti quelli che
hanno assistito ai miei lunghi silenzi, che gridavano aiuto, e non hanno saputo ascoltare...
A tutti quelli che mi hanno sempre detto che dovevo essere all'altezza
ad ogni costo...A tutti quelli che hanno solo guardato al mio aspetto non guardando
oltre...come se tutto fosse solo apparenza...A tutti quelli che mi hanno invidiato
augurandomi il male...A tutti quelli che avrebbero voluto vedermi cadere, ma 
purtroppo per loro non lo vedranno mai...A tutti quelli che non hanno capito che
dentro questa corazza c'è una persona sensibile, che ha solo bisogno di carezze,
che qualche volta ha paura e vorrebbe essere rassicurata...che vorrebbe essere
presa per mano e guidata e non sempre guidare...fermarsi e guardarsi intorno...
..."la felicità esiste ne ho sentito parlare"...
E' ora che tutti quelli che per anni mi hanno lasciato sola nel mio inferno
scendano anche loro per vedere cosa c'è quaggiù...

Simonetta...

..."prego avanti il prossimo"...

"...chiunque ode il suono della tromba e non fa caso all'avvertimento, se la spada viene
e lo porta via, il suo sangue sarà sul suo capo..."



8 commenti:

  1. Odo la tromba, e l'esrcito delle emozioni tutt'intorno...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. L'armata delle emozioni che in questi giorni ha oltrepassato il confine...un abbraccio a te Mark...

    RispondiElimina
  3. L'inferno non è per tutti,purtroppo chi non sa vedere,chi non sa ascoltare ,chi non sa sentire ,fa del suo paradiso l'inferno.E trova all'interno dell'inferno il suo algido inverno.

    RispondiElimina
  4. freddo inverno...quel freddo che li ha resi incapaci di guardare oltre...che li ha resi cechi...che li ha resi sordi...è sceso il sipario su di loro...senza possibilità di replica...Ti mando un saluto Oren augurandoti una bella giornata e lo sarà...Simonetta...

    RispondiElimina
  5. a tutti quelli...
    raffiche di mitra invisibile
    sugli uomini-zero
    sui loro carnevali
    sulla loro cattiveria
    meglio le nostre coscienze
    presumo perse in sfarzose individualità
    ...dovremmo coalizzarci
    invece di continuare a sdoppiarci
    in soggetto dello spettacolo
    e oggetto del gioco dei blog

    Un Sorriso :) dawoR***

    RispondiElimina
  6. il tuo pensiero è da me condiviso...un sorriso anche a te di benvenuto...Simonetta...

    RispondiElimina
  7. molta è la gente che gode nel vedere l'altrui a terra ma..rialziamoci anche quando sembrerà impossibile,non grideremo perchè i silenzio è il grido più forte e loro non ne avranno soddisfazione..

    RispondiElimina
  8. rialzarsi sempre in ogni momento, il contrario non rientra nella mia logica di vita...un saluto a te...

    RispondiElimina