mercoledì 8 giugno 2011





...Ci sono attimi dove estasi e  piacere sono emozioni senza tempo, dove tutto si ferma...attimi che  penetrano, che trasformano...istinti di piacere, di  intensa passione che travolgono...emozioni difficili da trovare, difficili da provare...un mondo dove i profumi, parole, alimentano il piacere, respirare è quasi superfluo...toccarti per sentirti...per appagare le nostre anime...sguardi che cercano conferma e si fondono ai sapori che inebriano i sensi...il desiderio mi confonde, mi offusca la mente...i confini vacillano, quasi a spingersi oltre, a voler godere del momento all'infinito...mani che scivolano sulla pelle che sprigiona l'incontenibile, perchè è l'incontenibile quello che voglio...è tutto racchiuso in un sogno...scivolo nel più profondo, dove sento quel calore che ci rende ardenti fuochi...liberami da questo desiderio che mi rende pericolosa ai tuoi occhi...godi di me..
la tua passione è la mia passione...







sabato 4 giugno 2011


...Legata da un sottile filo di emozioni...
...corrono... è come sentirsi, trovarsi, legati da parole che prendono forma nel tempo...
...Un gioco dettato dalla fantasia che misteriosa avvolge, trasuda in ogni angolo...
...eppure le vibrazioni che si espandono dettano quello che noi siamo, quello che noi vogliamo...
...mi sento persa in un labirinto dove vorrei vedere l'uscita, legata da cunicoli che nel tempo sono diventati fioriti...il desiderio è quello che un tempo legava una bambina alla scoperta delle meraviglie, dei sogni, poi infranti...il piacere che lega le emozioni sincere, semplici...in quel labirinto, io mi perdo...
...legata al piacere di sentire quelle vibrazioni che nel tempo diventano sempre più presenti e sempre più necessarie...
...legata da un filo sottile...di emozioni...