domenica 3 aprile 2016


"le nostre valigie logore erano di nuovo ammucchiate
 sul marciapiede; dovevamo ancora andare lontano.
 Ma che importava, la strada è la vita" (J.Kerouac-"Sulla strada")

 In questi giorni un problema di salute mi ha tenuto lontano
 è stato difficoltoso scrivere,
 ma ci tenevo a darvi un abbraccio di tutto cuore
 in questa bella domenica.

P.S. per le poesie che prendo dal web, perché in quel momento rispecchiano il mio essere, il mio        stato d'animo o fanno riemergere in me ricordi, non per altri scopi, se questo può offendere qualcuno
 provvedo a rimuoverle immediatamente.