lunedì 13 marzo 2017


E' sorprendente come il tempo e esperienze di vita possano cambiare una persona,
 a volte in positivo altre in negativo ma comunque ti cambiano. Da bambina degli eventi hanno cambiato il corso della mia vita, 
ribelle per natura 
cominciai a credere  di poter cambiare il mondo, 
ma ben presto mi sono resa conto, che il mondo piano piano ha cambiato me. 
Non ho smesso di combattere per quello in cui credo, si riparte dai cocci,
dal vuoto che lascia quello che non è stato
ma a volte ho come l'impressione di non riuscire ad andare avanti è come se stessi ferma.
Ho imparato presto l'arte della difesa e a costruire muri che, con il passare del tempo, 
 sono stati sempre più alti, cercando di tenere fuori tutto quello che potevo. Non per egoismo, ma per aver dato tanto, per aver creduto tanto, per poi aver perso tanto, delusa da tutte quelle persone che dicevano di volermi bene, che promettevano complicità. Per dire, che in
tutto questo quello che più mi da dispiacere è che inevitabilmente,
non volendo si lascia fuori chi forse con un gesto gentile vuole farti capire 
che sei importante, lo comprendi, sei consapevole  perché in fondo è bello trovare qualcuno disposto a combattere con te, per te, però è difficile.
Vorrei, è il mio  mondo quello che credevo di poter cambiare e che alla fine a cambiato me.
 fate bei sogni💖👄👄